Villa Pisani a Stra – La Regina delle Ville Venete

Le più belle scoperte, nel nostro Tour estivo in Veneto, sono state le oltre 4000 residenze, denominate Ville Venete, disseminate nell’entroterra della regione e, in piccola parte, nel Friuli Venezia Giulia.

La Repubblica di Venezia, tra il XV ed il XIX secolo, garantì in terraferma, lunghi periodi di pace, ed è proprio in questa fase storica che nascono le Ville Venete. Il loro stile, già da un primo sguardo,  risulta molto diverso dalle abitazioni rurali presenti, fino ad allora, nel resto d’Italia. Sono edifici di notevole eleganza, in armonia con la natura circostante e spesso anche luoghi di incontro e di svago raffinato e, anche per questo, gli interni, sono particolarmente fastosi.

Le più conosciute sono le Ville Palladiane, realizzate dall’architetto Andrea Palladio (Padova 1508 – Maser 1580). Anche se, l’unica vera Regina delle Ville Venete, non è stata realizzata dall’architetto veneto, si tratta infatti, dell’imponente Villa Pisani a Stra, in provincia di Venezia.

Villa Pisani a Stra

Villa Pisani a Stra

Villa Pisani a Stra, insieme al suo meraviglioso parco, di oltre quattordici ettari, occupa un’ intera ansa del naviglio del Brenta. La Villa apparteneva alla nobile e ricchissima famiglia veneziana dei Pisani, di Santo Stefano. Questa splendida residenza, è stata costruita nel 1721, su progetto del nobile e architetto, Gerolamo Frigimelica. Il progetto è stato modificato successivamente nel corpo centrale, da un altro architetto veneto, Francesco Maria Preti.

Villa Pisani  è, ad oggi, un Museo Nazionale. Ospita spesso grandi mostre di arte antica, moderna e contemporanea, che richiamano, ogni anno, tantissimi visitatori da ogni parte del mondo.

Viene considerata la Regina delle Ville Venete, ed è infatti una delle principali mete turistiche di tutto il Veneto.

Villa Pisani

Situata a solo dieci minuti da Padova e venti minuti da Venezia, lungo la riviera del Brenta, una continuazione naturale del Canal Grande.

Villa Pisani è sempre stata uno dei luoghi preferiti dalla nobiltà veneziana e nel corso dei secoli, ha ospitato, re, dogi e imperatori.

Villa Pisani a Stra interno

Al suo interno, si trovano arredi e opere d’arte del VIII e IX secolo. Tra le opere più importanti, possiamo ammirare sul soffitto della stupenda Sala da Ballo, l’affresco, Gloria della famiglia Pisani, il capolavoro di Gianbattista Tiepolo, considerato da sempre, uno dei massimi esponenti della pittura settecentesca in Italia.

Il Parco di Villa Pisani

Anche il Parco di Villa Pisani a Stra, è un luogo speciale in cui perdersi. È considerato,  uno splendido esempio di monumentale complesso barocco, oggetto recentemente di restauro.

Il Parco è assai ampio, a tratti scenografico e vi spiccano originali architetture, dalla Coffee House all’Esedra.

Giardino Villa Pisani

Se invece volete perdervi, nel vero senso della parola, qui si trova anche il famoso Labirinto di siepi, tra i più importanti e conosciuti d’Europa. Il Labirinto di Villa Pisani è nato essenzialmente per scopi ludici, come labirinto d’amore, in cui potersi perdere e poi ritrovare. Ancora oggi rimane l’impianto originale settecentesco, con la torretta centrale, caratterizzata da una doppia scala esterna elicoidale, per confondere ancora di più i visitatori.

Scala labirinto Villa Pisani a Stra

Molto interessante è anche la pregevole raccolta di agrumi che possiamo ammirare nell’Orangerie e, spostandosi un poco più in là, le piante e i coloratissimi fiori delle particolari Serre Tropicali.

Visite e Itinerari

  • Molti sono gli eventi e le mostre che si susseguono, sia in Villa che nel Parco, per saperne di più ed essere costantemente aggiornati, potete andare al sito: Villa Pisani visite e itinerari

Ti è piaciuto il nostro articolo?
Iscriviti alle nostre newsletter e rimani aggiornato sui nuovi articoli!

Privacy Policy


 

Ti piace l'articolo? Condividilo!
Author

17 Comments

  1. Ho avuto modo di far il giro delle Ville venete, ma purtroppo molte mi mancano come questa che è davvero uno spettacolo, c’è così tanto da visitare e spero si potrà riprendere presto a farlo perchè ad oggi è per me un divieto peggio che se fosse il più grande reato che ci sia aprire la cultura a tutti!

    • Angi Reply

      Hai ragione, il periodo storico non ha sicuramente aiutato, ma dare la possibilità a tutti di usufruire della cultura e dell’arte, dovrebbe essere una certezza in uno Stato moderno e all’avanguardia.

  2. Che spettacolo! Non conoscevo queste ville e appena le ho viste mi hanno portato alla mente la reggia di Caserta e Versailles naturalmente. Non bisogna spostarsi molto per godere di queste bellezze per fortuna

    • Angi Reply

      Abbiamo la fortuna che l’Italia ha bellezza ed arte in ogni angolo, basta sapere e guardare.

    • Non torno da tanto tempo a visitare questa bellissima villa, avevo cercato informazioni più volte nell’ultimo anno ma aspettavo che riaprisse il labirinto che era chiuso per covid. Spero entro breve di organizzare una visita.

    • Angi Reply

      Sicuramente con il camper hai la possibilità di vederne molte, fammi sapere quale ti è piaciuta di più.

  3. Tempo fa ho fatto un tour delle ville venete e devo dire che sono strepitose. A me erano piaciute molto e facendole in un periodo estivo (era giugno) secondo me er il momento ideale. Labirinto bellissimo.

    • Angi Reply

      Hai ragione, i periodi migliori per visitarla,sono quando si può godere appieno dello splendido giardino.

  4. Non conoscevo questo posto ma devo dire è bellissimo anche solo dalle foto che hai messo, il prossimo viaggio che farò andrò a fare un giro in una di queste ville.

  5. Salvata subito! Stavo cercando una meta in zona Veneto-Lombardia e Villa Pisani non solo è in target ma non ne conoscevo l’esistenza e con questo articolo mi hai rapita! Con questa esperienza pandemica io e la mia famiglia abbiamo cominciato a regalarci gite, magari vicino a casa, ma che si possano fare con frequenza e ci emozionino. Questa mi sembra una meta perfetta! GRAZIE

    • Angi Reply

      Sono proprio contenta, se sei in Veneto è bello anche il tour delle Ville Palladiane, nel Blog trovi la nostra esperienza. Fammi sapere!

  6. Che spettacolo è troppo limitante, non sono mai stata in queste ville venete. Secondo me in questo periodo sono più caratteristiche, non trovi?

  7. Ma che bella questa villa e ha un giardino fantastico da ignorante io mi sono fermata alle grandi Reggie escludendo le ville ma ho sbagliato sono molto belle e affascinanti.

  8. Ma che meraviglia che mi hai fatto scoprire. Non ero a conoscenza di queste meraviglie del nostro Bel Paese, quindi diventeranno un posto assolutamente da visitare magari con la bella stagione. Bellissimo il parco e penso che il labirinto lo sia ancora di più !!!

Write A Comment

error: Contenuti protetti da Copyright