Il bizzarro Carnevale dei Fantaveicoli

Carnevale Fantaveicoli 10

Dal 1997 c’è un carnevale speciale, un carnevale pieno di estrosità, follia e totalmente ecologico… il Carnevale dei Fantaveicoli.

Carnevale Fantaveicoli 5

Il Carnevale dei Fantaveicoli si svolge a Imola, che fino all’inizio del 1900 era denominata città dei matti, per la presenza di ben due ospedali psichiatrici. La città comunque è conosciuta principalmente per la presenza di un Autodromo importante, l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari.

Sembra strano ma nonostante ciò Imola, fin dalle sue origini, ha tenuto una forte vena ecologista, che porta gli imolesi ad amare molto spostarsi prevalentemente in bicicletta o con mezzi non inquinanti. Proprio da queste due premesse nasce un carnevale bizzarro, stravagante e volutamente ecologico, come quello che stiamo per vedere!.

Carnevale Fantaveicoli 20

Si svolge solo l’ultima domenica di carnevale, generalmente a fine Febbraio. I veicoli che sfilano durante questa giornata di festa, devono essere originali e non possono muoversi con motori, sono ammessi solo i mezzi che hanno emissione inquinante pari a zero.

Carnevale Fantaveicoli 1

Quindi possono essere assemblaggi di biciclette, cariole, e pattini. Muoversi a vela, a elica o in qualsiasi altro modo, l’importante è che siano mezzi ad emissione zero e che ispiri ingegnosità e originalità.

Carnevale Fantaveicoli 22

Gli organizzatori sono stati presi in parola, ne abbiamo viste di ogni tipo! La cosa più bella è che non c’erano professionisti ma amanti dell’originalità, fantasiosi artisti che hanno pensato e realizzato da soli queste opere.

Carnevale Fantaveicoli 21

Noi siamo arrivati di mattina, trovando abbastanza facilmente parcheggio nella zona dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari. Proprio da questo luogo storico per gli amanti dell’automobilismo, parte la sfilata e si riuniscono i veicoli.

Carnevale Fantaveicoli

La nostra curiosità per questo rinomato Autodromo e la possibilità di vedere i veicoli in anteprima, ci hanno portato a fare il nostro spuntino proprio davanti al box Ferrari! Che emozione, soprattutto per noi adulti che abbiamo visto sfrecciare questi bolidi rossi in televisione, quando qui si svolgeva il Gran Premio di San Marino.

Carnevale Fantaveicoli 4

Ma nel frattempo eravamo in fremente osservazione dei veicoli e dei loro creatori che erano intenti nella loro ricomposizione per la sfilata.

Carnevale Fantaveicoli 14

Al Carnevale dei Fantaveicoli hanno partecipato quasi una cinquantina di mezzi di trasporto, ognuno con un’idea ben precisa e coreografie da provare e condividere con gli amici. La partenza è stata come quelle di Formula 1… tutti in linea, 3,2,1 viaaaa!

Carnevale Fantaveicoli 13

Anche noi ci siamo trovati un posto durante il percorso per poterci godere lo spettacolo… e che spettacolo! Ne abbiamo viste di tutti i colori e di tutte le forme. C’è chi ha creato una grossa jeep a pedali fatta tutta con bottiglie di plastica riciclata, chi ha preso spunto dalle prime biciclette con una ruota grandissima tutta fatta in legno lamellare.

Qualcuno girava con un grosso maiale di cartapesta o degli specchi in movimento. Abbiamo incontrato anche un Batman, con l’amico Robin, logicamente in versione ecologica e con moto a spinta. Insomma la fantasia fa da padrona insieme a musica, coriandoli e allegria.

Carnevale Fantaveicoli 12

L’ingresso è gratuito e parte alle 15,00 dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari. Lungo tutto il percorso fino a Piazza Matteotti, si possono trovare zucchero filato, chiacchiere (o cenci), frittelle e vin brulè in abbondanza. Noi non ci siamo certo tirati indietro per cui possiamo dire, senza paura di essere smentiti, che è tutto veramente squisito!

Carnevale Fantaveicoli 19

Se si è amanti della fotografia c’è anche il concorso fotografico Immagini pazze per una festa pazza. Noi ci siamo soffermati troppo all’Autodromo, ma iscrivendosi anche on line vi potete sbizzarrire con foto particolari e godervi lo spettacolo dall’interno del percorso. Da vedere!

Per info Carnevale dei Fantaveicoli

A noi piacciono i carnevali, se ci seguite, un altro carnevale da non perdere assolutamente è il carnevale sull’acqua di Comacchio!


Ti è piaciuto il nostro articolo?
Iscriviti alle nostre newsletter e rimani aggiornato sui nuovi articoli!


 

Ti piace l'articolo? Condividilo!
Author

8 Comments

  1. Non avevo mai sentito parlare di questo carnevale ma lo trovo stupendo!! I “carri” sono davvero originalissimi ed è bello che siano ammessi solo veicoli non inquinanti. Davvero un evento interessante. Magari l’anno prossimo faccio un salto 🙂

    • Angi Reply

      Sono contenta ti abbia incuriosito, è un carnevale molto divertente! 🙂

  2. Che bello questo carnevale alternativo. Insomma una cosa diversa dai soliti carri, molto creativi e originali. Da ricordare per il prossimo anno 🙂

  3. Conosco molto bene Imola come città soprattutto per il circuito. Invece non avevo mai sentito parlare di questo pazzo pazzo carnevale. Mi hai dato un ottimo spunto per fare qualcosa di originale il prossimo anno

    • Angi Reply

      Mi fa molto piacere, vedrai è veramente divertente! 😉

  4. Ma è divertentissimo! Non conoscevo questo Carnevale. Un’idea per un viaggio e un itinerario diverso!

    • Angi Reply

      È un carnevale originale e divertente…da vedere! 🙂

Write A Comment

error: Contenuti protetti da Copyright